Libia, il dittatore Erdogan appoggia il governo-fantoccio sostenuto da Ue e ovviamente dall’Italia

martedì 3 dicembre 13:49 - di Giovanni Trotta
libia

Guerra civile in Libia, l’Italia sbaglia tutto. Il dittatore turco Erdogan appoggia il governo-fantoccio libico di al Serraj. Lo stesso pseudo-governo che appoggia la Ue e ovviamente il governo di sinistra italiano. ”Il memorandum tra la Turchia e la Libia sulla giurisdizione marittima nel Mediterraneo orientale è in linea con quanto prevede il diritto internazionale”. Lo ha detto Omer Celik, portavoce del partito Akp al governo in Turchia, nel corso di una conferenza stampa ad Ankara.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza