Bignami (Fdi) : “Il Viminale risponda subito del trattamento riservato ai poliziotti di Bologna”

lunedì 30 dicembre 9:53 - di Redazione

La denuncia riferita oggi da il Secolo d’Italia di quanto accaduto a Bologna è di una gravità inaudita. Mi attiverò immediatamente – annuncia in una nota il parlamentare di Fratelli d’Italia Galeazzo Bignami – con una interrogazione parlamentare.  “Il Ministro dell’Interno riferisca subito sulla vicenda ed assuma i provvedimenti del caso”.

Interrogazione di Bignami al ministro dell’Interno

“Se chi doveva vigilare sul rinnovo dell’appalto – afferma l’esponente di Fdi – non l’ha fatto dovrà assumersene la responsabilità e risponderne nelle opportune sedi”. “In ogni caso, siamo costretti ancora una volta a constatare quanto poco dignitoso sia il trattamento riservato ai nostri agenti di Polizia”. “Essi rischiano la loro vita a tutela della nostra incolumità a fronte di stipendi inadeguati al gravoso e pericoloso compito svolto. E non è  nemmeno garantita l’erogazione puntuale dei buoni pasto. Chi minimizza su tali aspetti – conclude la nota di Bignami – ha completamente fallito nell’individuazione delle priorità del Paese”.

Niente buoni pasto e poi persino la doccia gelata

La situazione denunciata dal nostro giornale riguarda la mancata erogazione dei buoni pasto per i mesi di ottobre, novembre e dicembre, annunciata in una circolare dello scorso 23 dicembre da parte della Questura e valida per tutti i circa 2500 agenti in servizio nella provincia di Bologna. La questura ha tenuto a precisare che la responsabilità è tutta della Prefettura che non avrebbe provveduto per tempo al rinnovo del relativo appalto.

Accanto a questo trattamento davvero indecoroso, anche l’episodio denunciato dai sindacati di polizia e risalente allo scorso 25 dicembre, quando duecento poliziotti sono stati costretti al lavoro per il derby di Natale, ovvero la partita di basket tra Virtus e Fortitudo. In piedi per ore e al freddo, al termine del turno di servizio si sono dovuti lavare al rientro in caserma con doccia gelata per il mancato funzionamento dei servizi igienici.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • 30 dicembre 2019

    Questo è il trattamento che riserva la sinistra alle nostre forze dell’ordine!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica