Topi alla scuola materna, bimbi rimasti senza giochi: il regalo di Ficarra e Picone (video)

28 Nov 2019 9:24 - di Redazione
Ficarra e Picone

Una bella sorpresa per i bimbi della scuola materna Rita Atria di Palermo. Rientrando in classe, i piccoli hanno trovato nuovamente tutti i loro nuovi giochi. Questo, grazie alla donazione della Onlus Maredolce, l’associazione benefica creata nel 2013 da Ficarra e Picone. Per sostenere il loro progetto ne hanno preso parte Stefania Petyx e Pif.

Nei giorni scorsi all’interno dell’istituto circolavano alcuni topi. L’Azienda sanitaria provinciale è stata immediatamente avvisata. Ma i roditori avevano già contaminato gli ambienti scolastici interni ed esterni e anche i giocattoli dei bambini. Personale di Rap, Coime, dipartimento Ville e Giardini avevano provveduto a pulire e disinfettare le classi, i corridoi, il giardino esterno della scuola.

La scuola è rimasta chiusa per alcuni giorni, così da consentire le operazioni di pulizia. Per rendere più efficace la bonifica, la vicedirigente scolastica Giusi Altamore aveva deciso di buttare tutti i giocattoli presenti nelle classi. A quel punto, alcune mamme avevano lanciato un appello su Facebook per chiedere l’acquisto di nuovi giochi per i bimbi. E si erano rivolte a chiunque avesse avuto a cuore la vicenda.

Per le famiglie del quartiere, infatti, comprare anche pochi giochi è un impegno economico difficile da sostenere. Ci hanno pensato i due personaggi tv.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

 

SUGERITI DA TABOOLA