Sgarbi esplode contro Gomez a “Non è l’Arena”: «Ipocrita, vai a fare in c…» (video)

lunedì 4 novembre 14:59 - di Alberto Consoli
Sgarbi

Vittorio Sgarbi perde la testa quando sente parlare di “Giuseppi”. Come un crescendo rossiniano. Ospite a Non è L’Arena, programma condotto da Giletti su La7,  il critico ha inveito a più riprese contro il direttore del Fatto Quotidiano Peter Gomez. Il discorso verteva sul Conte 1 e sul passaggio al Conte 2. Verteva sui passaggi istituzionali che hanno portato al connubio Pd-M5S, che Sgarbi ha sempre stigmatizzato alla sua maniera “Non c’è democrazia, dov’è la democrazia? La gente va al governo senza essere stata eletta… Di Maio, Conte, Monti…chi ha eletto Monti, chi ha eletto Conte?”, esplode Vittorio Sgarbi in trasmissione. “Mario Monti perché ha un vitalizio eterno? Perché deve essere senatore a vita uno che non fa politica, che non ha più un partito?”. E’ un fiume in piena.

“Il vero politico onesto è quello che prende i voti! io voglio eleggere qualcuno con le preferenze!” I toni iniziano a crescere. Ma a questo punto Gomez ha interrotto il critico, facendo un’osservazione che ha scatenato il putiferio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Albert 2019 5 novembre 2019

    Peter Gomez è uno dei personaggi più antipatici che si vedono in TV. Un manettaro che – come Travaglio – dirige un giornale che è solo un bollettino delle Procure. Ma da quando ha fatto mille acrobazie per giustificare l’alleanza dei poltronari tra M5S e PD (proprio loro del Fatto, che pochi mesi fa filmavano Travaglio con la faccia di Renzi sulla carta igienica!) la sua credibilità è scesa a 0.

  • In evidenza