Senaldi fa sbiancare la Fornero: «Vuoi spiegare il Vangelo a Ruini. Insegni catechismo?» (video)

mercoledì 6 novembre 15:24 - di Alberto Consoli
Fornero

Elsa Fornero da economista a catechista. In entrambi i casi con risultati pessimi. Ciò che è andato in onda a “diMartedì “ su La 7 ha dell’incredibile. Nel salotto di Floris l’ex ministro si trova comoda, ma ha superato ogni limite. La madre di una riforma delle pensioni che nessuno rimpiange, causa prima del dramma degli “esodati”, ha naturalmente insultato Salvini. Con l’appoggio dello scrittore Carogliglio, ormai ospite fisso della Rete, un pendolo che oscilla dalla Gruber a Floris. la Fornero aveva il dente avvelenato. Tanto da esondare persino contro il cardinale Ruini. “Ho trovato le sue parole un po’ bizzarre”, ha avuto l’ardire di affermare.

E pensare che ne avrebbe di bastonate da dare alla manovra in atto da parte del governo. Niente, persino Floris tenta di riportarla sul tema della trasmissione: la manovra, appunto. Ma lei ha in mente solo Salvini. La Fornero parte lancia in resta senza limiti. C’era Senaldi, direttore di Libero, a interloquire e a tamponare le invettive dell’ex ministro del governo Monti. Perché da economista a catechista? Semplice. Ad un certo punto si è permessa anche di “catechizzare” il cardinale Ruini.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza