Immigrati irregolari con la scabbia alla Questura di Rieti: la denuncia degli agenti del Mosap

sabato 2 novembre 13:43 - di Redazione
scabbia

L’allarme arriva dal sindacato di polizia Mosap. Nella questura di Rieti si stanno verificando da tempo episodi che destano preoccupazione. «A un cittadino extracomunitario sono stati notati sulla pelle evidenti segni di presenza di infestazione da scabbia», la denuncia.

«Il cittadino straniero è stato immediatamente ricoverato nel reparto malattie infettive dell’Ospedale reatino. Ma non finisce qui. Anche il 29 ottobre un cittadino extracomunitario aveva evidenti infestazioni corporee da scabbia. Ed è stato ricoverato. Perciò «tutti gli operatori della Questura reatina temono «una esposizione al rischio di malattie contagiose».

Dalla scabbia agli arrivi, la protesta del Mosap

Ma non solo. Nel solo mese di ottobre «sono stati oltre 40 gli extracomunitari irregolari che si sono presentati in Questura a Rieti. L’hanno indicata stranamente, come primo ingresso. E quindi successivamente ritornati per richiedere protezione internazionale».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza