“Elisa, mi sposi?”: il leghista fa la proposta in Aula. Fico si irrita, Pezzopane entusiasta (video)

giovedì 28 novembre 12:08 - di Gigliola Bardi
proposta

Fuori programma inedito oggi alla Camera. Prima che iniziasse l’esame del decreto per la ricostruzione post terremoto, un deputato leghista, Flavio Di Muro, ha chiesto di prendere la parola e ha esordito parlando dell’impegno sul territorio, della necessità di non perdere di vista i valori, della speranza che il suo intervento servisse a “rasserenare gli animi”. Poi il colpo di teatro. Tirato fuori un astuccio con un anello, Di Muro si è rivolto “a una persona presente in tribuna e ha avanzato una proposta di matrimonio: “Elisa, mi vuoi sposare?”.

Fico non apprezza: “Capisco tutto, ma…”

La proposta di matrimonio ha entusiasmato l’aula, esplosa in un applauso, e i compagni di banco di Di Muro, che si sono prodigati in abbracci e pacche sulle spalle. Meno compiaciuto è apparso, invece, il presidente Roberto Fico, che ha tentato di riportare l’attenzione sull’istituzionalità del luogo e sul contegno che richiederebbe. “Capisco tutto – ha detto Fico – ma usare un intervento sull’ordine dei lavori per questo non mi sembra il caso”.

Ma l’aula applaude alla proposta: “L’amore unisce”

Il tentativo di Fico, però, non ha sortito effetti. Quando Fico stava cercando di passare oltre, aprendo la votazione, infatti, ha chiesto di intervenire la relatrice del provvedimento, Stefania Pezzopane. “Auguri agli sposi”, ha detto l’esponente Pd, sottolineando tra gli applausi e il brusio dell’aula che “quando è l’amore… l’amore unisce”. “Capisco tutto, ma andiamo avanti”, ha continuato a dire Fico, mentre in sottofondo qualcuno gli diceva “E dai…”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • 28 novembre 2019

    Che grande statista Fico il Figo ! Ma va a ………..aaaaaaaa !!!!

  • In evidenza