Due sciatori muoiono sul Monte Bianco. Travolti da una valanga vicino Courmayeur

30 Nov 2019 13:13 - di Redazione
Due sciatori

Due sciatori hanno perso la vita a causa di una valanga sul Monte Bianco. La tragedia si è consumata nei pressi della località sciistica di Courmayeur. Al momento non sono ancora note le generalità. Sul posto stanno operando tecnici del Soccorso Alpino Valdostano via terra e con due elicotteri, unita cinofile, soccorritori Sagf. Le salme, fa sapere il soccorso alpino valdostano, stanno per essere portate all’obitorio di Courmayeur per il riconoscimento. Il distacco è avvenuto a quota 3000 mt circa, sotto Punta Helbronner. Zona ove insiste la stazione d’arrivo della funivia Skyway di Courmayeur. Da lì partono alcuni tra gli itinerari fuori pista preferiti dagli appassionati. Il pericolo, secondo il bollettino valanghe dell’Arpa, in questa giornata era “marcato”. Infatti in precedenza era stata anche comunicata una doppia chiusura. Quella della passerella e quella della lunga scala in ferro. Manufatti che da Punta Helbronner portano al ghiacciaio del Toula. Le strutture non erano più sicure per la discesa degli sciatori verso la neve. Ma, evidentemente, questo allarme non ha sconsigliato gli appasionati. Che, complice la gionata soleggiata hanno voluto “sfidare” la montagna. Due sciatori morti è il drammatico bilancio di quest’inizio di week-end. Sperando che la stagione appena iniziata non porti altre tragedie.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA