Da Pelè a Coppi, “in vendita” maglie e trofei dei grandi dello sport: quanto costano e dove si comprano

mercoledì 27 Novembre 9:25 - di Redazione
Pelè

Pezzi di storia sportiva, ricordi di idoli. Maglie e trofei acquistano valore e vengono venduti con tanto di catalogo e prezzi. C’è la maglia della Nazionale brasiliana indossata da Pelè nel 1971. Ma anche quella che Fausto Coppi indossò al Tour de France del 1952. Non manca la medaglia d’oro vinta dal milanista Giuseppe Sabadini nella finale della Coppa delle Coppe del 1973. I cimeli vanno all’asta di “Sport Memorabilia”, organizzata da Aste Bolaffi di Torino giovedì 5 dicembre, alle ore 15, in modalità internet live sul proprio sito (www.astebolaffi.it).

Da Pelè a Scirea, i prezzi dei “cimeli”

Dopo il successo delle passate edizioni, un nuovo catalogo di 365 lotti è proposto ad appassionati e collezionisti di sport. In particolare calcio e ciclismo. Si va da grandi rarità fino a lotti per tutte le tasche, adatti a chi desideri possedere un’autentica e tangibile testimonianza di un suo campione. Spicca in catalogo un ricco insieme di maglie delle Nazionali, sia italiane sia mondiali, tra cui la maglia della Nazionale brasiliana indossata da Pelè in occasione della partita amichevole Brasile-Jugoslavia il 18 luglio 1971 allo stadio di Rio de Janeiro  (lotto 216, stima 10.000-15.000 euro).

Ci sono la maglia portata da Gaetano Scirea nei Mondiali del 1986 in Messico (lotto 179, stima 2.000-2.500 euro); la maglia di Gianpiero Marini indossata dal centrocampista interista nel mitico ”Mundial” 1982 in Spagna (lotto 181, stima 3.000-3.500 euro); la maglia di Giampiero Boniperti col numero 8, da lui spesso indossata in nazionale (lotto 190, stima 2.000-2.500 euro). Poi c’è una collezione di maglie utilizzate per i Mondiali del 1998 in Francia.

Si segnalano le collezioni di maglie degli ex calciatori Christian Riganò e Vittorio Pusceddu. Soprattutto Antonio Valentin Angelillo, tra cui la inedita maglia indossata come membro della rappresentativa ”Milan-Inter” in occasione dell’amichevole contro il Chelsea, disputata a San Siro il 13 ottobre 1965 (lotto 164, stima 2.500-3.000 euro). Tra le grandi maglie di finali,

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi