Chef Rubio cacciato da Discovery Channel. La gioia del web: «Ora corri a nasconderti»

domenica 10 novembre 10:44 - di Redazione
Chef Rubio

La politica è un piatto amaro. Anche se a condirlo è uno cuoco super-stellato come Chef Rubio. Costretto ora a fare i conti con le sue entrate a gamba tesa sulla qualunque e sempre facendola fuori dal secchio. Tutti ancora ne ricordano il tweet vergato pochi minuti dopo la diffusione della notizia della barbara uccisione di due poliziotti all’interno della questura di Trieste o i ripetuti insulti a Matteo Salvini. Non era certo la voglia di protagonismo a fargli difetto. E neanche una buona dose di furbizia, visto che per polemizzare aveva scelto il lato comodo e affollato della contesa, quella del politicamente corretto.

La notizia sul blog di Dominique Antognoni

Ma secondo alcuni rumors non sarebbe bastato ad impedirgli di bloccare lo stop alle sue apparizioni tv. La notizia del suo allontanamento da Discovery Channel non è ancora confermato, ma tutto lascia credere che sia così. Nessuno, del resto, ha smentito il blog postato dal noto critico Domique Antognoni sotto l’immagine di Chef Rubio: «Il figuro nella foto – vi si legge -, aspirante cuoco, aspirante opinion leader, mancato cuoco e mancato opinion leader, è stato amorevolmente accompagnato alla porta da Discovery Channel. So anche il nome del sostituto, però una notizia buona alla volta. Oggi godiamoci questa. Cin cin. Comunque al suo posto ci va un vero e proprio chef. Auguriamo al figuro…». Parole non proprio improntate a simpatia e che hanno incendiato il web scatenando una serie di commenti, in grandissima parte ostili nei confronti del cuoco.

Chef Rubio aveva polemizzato anche con Salvini

Non sono pochi quanti associano l’avvenuto siluramento al fatto che da qualche giorno Chef Rubio non stia più”cinguettando”. «Adesso si capisce perché è una settimana che Chef Rubio non ammorba Twitter con i suoi deliri di onnipotenza. Il karma esiste per tutti, anche per chi si crede un Dio». E ancora: «Uno chef deve fare lo chef. Se rompe le palle ai politici, deve fare l’opinionista. Ma se uno non è né chef e nè opinionista, e fa tutte e due contemporaneamente, rimane senza programma e come opinionista…si attacca al tram. Chef Rubio vai a nasconderti!», commenta Edd. Addirittura più caustico Marco: «Ma l’idea che a Chef Rubio chiudano il programma perché fa schifo, non è venuta a nessuno?». E chissà che non sia proprio questa la verità.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • federico barbarossa 12 novembre 2019

    lavorerà (forse) in una mensa per poveri……fa tendenza!

  • giovanni pistis 11 novembre 2019

    sono disperato di non trovare questo figuro in mezzo ai piedi..ahahah che buffone

  • stefano bonacini 11 novembre 2019

    sarebbe ora, io quando ci sono suoi programmi cambio canale… se lo conosci lo eviti…

  • Peppe 35 11 novembre 2019

    Perfettamente d’accordo con Marco fa proprio schifo anche quando mangia
    Non andrei a mangiare in un suo ristorante nemmeno se fossi alla fame nera.
    Probabilmente sputa il brodo nella pentola dopo averlo assaggiato

  • paolo 11 novembre 2019

    Se confermata è una magnifica notizia. Io ero un frequentatore abituale del canale 33 ma da giugno avevo smesso di frequentarlo perchè ammorbato, a mio avviso, dalla presenza di un signore che mangia con le mani che rutta a ruota libera o che fa anche di peggio.Spero confermiate la notizia prestissimo

  • Silvia Toresi 11 novembre 2019

    Ma quale programma????????

  • Borbone 10 novembre 2019

    Finalmente un ottima notizia! di solito le notizie come in questo caso di un licenziamento mi dispiace ma mi dispiaceva se era una persona che pensasse al suo lavoro ma questo signore ne ha fatto un paio molto gravi! non sapendo forse che chi fa la cacca nella neve prima o poi si scopre! ed e arrivato puntualmente quello che si e meritato! e ad essere sincero non mi e dispiaciuto affatto anzi, mi ha fatto piacere!

  • In evidenza