Anche in Friuli cresce Fdi con una nuova sede che sarà intitolata alla memoria di Jan Palach

martedì 26 Novembre 10:51 - di Redazione
fdi
Fdi continua a crescere. Il 13 dicembre alle ore 19 sarà inaugurato il circolo di Fratelli d’Italia a Tarcento (UD), intitolato a Jan Palach. Il circolo di Tarcento è il primo circolo di tutto il Friuli ed il secondo in Regione dopo quello di Trieste. E’ un altro segnale della crescita del partito di Giorgia Meloni in tutta Italia. Ovunque si stanno aprendo sedi ed è un bel ritorno alla politica fatta di militanza.

L’impegno di tutti i dirigenti di Fratelli d’Italia

 C’è soddisfazione per l’appuntamento di dicembre da parte della dirigenza territoriale. “È un grande risultato politico, non solo per i tesserati tarcentini, ma anche per tutti i tesserati friulani. L’apertura di questo circolo è il frutto dell’ottimo lavoro svolto sui territori da parte di ogni Dirigente di Fratelli d’Italia Friuli Venezia Giulia”. A dirlo è il segretario cittadino e Capogruppo in Consiglio Comunale a Tarcento dott. Riccardo Prisciano. Che tiene a citare in una nota il presidente dei senatori di Fdi Luca Ciriani, il coordinatore regionale On. Walter Rizzetto, l’Assessore Regionale Fabio Scoccimarro, i tre consiglieri regionali Leonardo Barberio, Alessandro Basso e Claudio Giacomelli e il coordinatore provinciale Gianni Candotto. “Oltre a tutti i dirigenti regionali e provinciali di Fdi che ci hanno sempre sostenuto ed incoraggiato nelle nostre mille battaglie sul territorio”.

Il circolo Fdi intitolato a Jan Palach

“Il Circolo Jan Palach è il circolo dei tesserati tarcentini – è vero – ma è a disposizione di tutti i tesserati e dirigenti friulani di Fratelli d’Italia per qualsiasi tipo di iniziativa politica o culturale; allo stesso tempo, i locali del circolo Jan Palach sono fin d’ora a disposizione di tutte quelle associazioni culturali che si riconoscono nei valori fondamentali della Destra Italiana. L’apertura di questo circolo è la testimonianza della crescita di Fratelli d’Italia e del suo radicamento sul territorio”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *