4 novembre, la denuncia di FdI: “L’assessore rosso di Paullo infanga le forze armate”

lunedì 4 novembre 18:56 - di Davide Ventola

“Come uomo, come italiano, come consigliere regionale e come consigliere comunale di Paullo io mi vergogno del post pubblicato oggi dall’assessore ai lavori pubblici del Comune di Paullo Franco Maria Morabito. Nella Giornata dell’unità nazionale e delle Forze armate, questo signore pubblica una foto con un soldato morto su un filo spinato, con una frase di Dürrenmatt “Quando lo Stato si prepara ad assassinare si fa chiamare Patria”.

Il post dell’assessore di Paullo

“Morabito non è un privato cittadino, ma un esponente delle Istituzioni e un assessore di un comune. Tant’è che ieri era andato alla commemorazione organizzata dalla sua maggioranza alla quale, tra l’altro, i consiglieri dell’opposizione non erano stati invitati. Tralasciando la bassezza di non invitare una parte politica a una festa nazionale, adesso viene anche il dubbio di quanto fosse sentita, date le parole che oggi vengono fuori da un uomo della maggioranza ritenuto dal sindaco meritevole di ricoprire il ruolo di assessore”. Morabito, che è stato iscritto al Pci e che ha sempre orgogliosamente vantato la sua appartenenza alla sinistra, non si è scusato per il post.

La denuncia di Lucente (FdI)

“Alle 17 di oggi il suo post campeggiava come prima notizia già da 8 ore. Come consigliere comunale di Insieme per Paullo, insieme con la capogruppo Roberta Castelli, chiedo che Morabito si scusi pubblicamente. Tolga immediatamente il post che umilia e infanga i tantissimi giovani che combattono e hanno combattuto per la nostra Patria. Giovani che spesso hanno pagato con la vita il coraggio di stare in prima linea per tutti noi. Mi appello anche al sindaco, perché faccia eliminare immediatamente il post al suo assessore. Oppure se ne prenda le responsabilità insieme a lui di fronte a tutti i nostri soldati e a tutte le famiglie dei nostri caduti. Vergogna”. Lo dichiara Franco Lucente, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia e consigliere comunale a Paullo con la lista Insieme per Paullo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • CLAUDIO PANDOLFI 6 novembre 2019

    SIAMO VITTIME DEL PENSIERO INVERTITO.
    INFATTI PROPONGO ALL’ASSESSORE DI PAULLO DI PUBBLICARE LO STESSO POST IL 25 APRILE.
    VEDIAMO COSA RISPONDE

  • In evidenza