Sandro Tonali dal primo minuto: contro la Grecia sarà lui il metronomo

venerdì 11 ottobre 13:57 - di Redazione
Sandro Tonali

Sandro Tonali sarà la novità. Ci sarà infatti posto anche per lui, per quest’altro gioiellino nostrano, nella Nazionale che Roberto Mancini schiererà domani contro al Grecia. Sarà lui il metronomo degli azzurri in maglia verde. Nella partita che potrebbe già regalarci il lasciapassare per l’europeo dell’anno prossimo. Il centrocampista del Brescia, appetito da tutte le grandi società, Juventus in primis, sarà il fiore all’occhiello della nostra squadra. In assenza di Sensi e Barella, entrambi infortunati gli occhi saranno puntati su di lui e sulla prestazione che saprà regalare ai palti esigenti che affolleranno lo Stadio Olimpico della Capitale. Sandro Tonali è ragazzo scrupoloso e ha giocato  anche ieri. È sceso in campo dal primo minuto nel match tra Irlanda e Italia U21, seconda partita di qualificazioni europee degli azzurrini, terminata 0-0. Una sorta di allenamento. Subito dopo la doccia è corso ad aggregarsi ai compagni più grandi. Del resto, dopo quella contro la Finlandia, l’Italia cerca con la Grecia la settima vittoria in sette gare. Gli Azzurri sono, infatti, ancora a punteggio pieno nel loro girone di qualificazioni ad Euro 2020. Da ricordare, infine, che l’impianto capitolino sarà anche sede della prima partita del prossimo campionato europeo, ed i ragazzi di Mancini in caso di qualificazione diretta giocherebbero in casa alcune partite del girone.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza