Raimondo Etro, montagna di insulti a Cruciani. Meloni: «Ascoltate cosa dice…» (video)

giovedì 3 ottobre 12:09 - di Redazione
raimondo etro

Guai a chiedere conto all’ex terrorista Raimondo Etro dei 780 euro di reddito di cittadinanza che prende dallo Stato, nonostante a quello stesso Stato abbia fatto la lotta. Il risultato è ricevere una sequela di insulti. In diritta e poi magari anche su Facebook, dove Etro si distingue per un volgare hate speech.

Una lunga sequela di insulti

A finire vittima di questa furia, che ha colpito anche il Secolo d’Italia, è stato stavolta Giuseppe Cruciani, che da La Zanzara ha “osato” chiamarlo per sapere come si sentisse di fronte alle critiche e al disagio espresso anche dai parenti delle vittime. «Sono caxxi miei, non ti senti a disagio tu a rompere i coxxxi alla gente, vendi il cxxo, strxxx, me chi caxxo ti si incxxa», è stata la risposta di Etro, che ha continuato su questo tenore per tutto l’intervento. D’altra parte, ha rivendicato, il reddito di cittadinanza è un suo «diritto», quindi delle critiche «non mi frega un caxxo, non mi sento a disagio», ha chiosato, dando poi del «frxxio, testa di cxxo e pezzo di mxxxa» al conduttore.

Meloni: «Ascoltate cosa dice, sentite la sua arroganza»

La telefonata tra Etro e La Zanzara è diventata una clip che sta facendo il giro dei social e che è stata condivisa anche da Giorgia Meloni, uno dei bersagli preferiti di Etro. «Raimondo Etro, ex brigatista italiano, premiato con il reddito di cittadinanza dallo stesso Stato che ha combattuto in passato, ha rilasciato un’intervista telefonica a “La Zanzara”. Ascoltate questo estratto, sentite la sua arroganza. Non possiamo accettare che i soldi degli italiani siano spesi in questo modo», ha commentato la leader di FdI.

Raimondo Etro, ex brigatista italiano, premiato con il reddito di cittadinanza dallo stesso Stato che ha combattuto in passato, ha rilasciato un’intervista telefonica a “La Zanzara”. Ascoltate questo estratto, sentite la sua arroganza. Non possiamo accettare che i soldi degli italiani siano spesi in questo modo.

Pubblicato da Giorgia Meloni su Mercoledì 2 ottobre 2019

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • pasquale 5 ottobre 2019

    e cosa vi aspettavate da un terrorrista . Riconoscenza?? umiltà? Coerenza ?amor patrio ? queste sono cose di destra non di sinistra
    ma sarebbe meglio prendersela con i 5 stelle che questa indennità per furbi e nullafacenti anci troppofacenti i pripri interessi l hanno voluta e data ovviamente anche a chi non la merita e la rivcendicano addirittura

  • Nino 4 ottobre 2019

    Etro, anziché prendere 780 euro, dovrebbe prendere 780 frustate al mese per quello che ha fatto !

  • Giuseppe Forconi 4 ottobre 2019

    Se ci fosse la pena capitale, non ci sarebbero ex brigadisti ne commenti acidi. Semplice.

  • duroepuro 3 ottobre 2019

    E’ solo un povero comunista, delinquente, animato – come ai tempi delle suoi omicidi – da invidia sociale e ignoranza.

  • In evidenza