Piazza San Giovanni, in arrivo 500 pullman e 8 treni speciali. Il sì di Giorgia Meloni e Berlusconi

venerdì 18 ottobre 10:13 - di Roberto Mariotti
Piazza San Giovanni

#orgoglioitaliano è l’hashtag ufficiale della manifestazione della Lega che si svolgerà a Roma in piazza San Giovanni domani, 19 ottobre, a partire dalle ore 15. Imponenti i numeri dell’evento che, secondo l’organizzazione, riempirà la storica piazza romana. Attesi, oltre alle persone che arriveranno autonomamente, oltre 500 pullman e 8 treni speciali da tutta Italia.

Gli ospiti si avvicenderanno sul palco lungo 60 metri affiancato da due maxi schermi. Chiuderà l’evento l’intervento di Matteo Salvini.

Piazza San Giovanni, le parole di Giorgia Meloni

«Noi ci saremo con le bandiere tricolori, come abbiamo fatto quando abbiamo organizzato la manifestazione dello scorso 7 settembre a Montecitorio». Lo afferma Giorgia Meloni. «La scaletta? Mi interessa poco qual è l’ordine degli interventi. Mi interessa che a Roma ci saranno, presumo, decine di migliaia di persone, che vogliono mandare a casa questo governo».

Silvio Berlusconi dice sì: «Governo pericoloso»

Silvio Berlusconi conferma la sua presenza e assicura che prenderà anche la parola dal palco. Ad annunciarlo è lo stesso Cav: «All’inizio pensavo che non sarei andato e di fare una opposizione responsabile a questo governo in Parlamento. Ma poi ho letto del carcere per gli evasori e delle nuove tasse e ho deciso: andrò in piazza San Giovanni contro questo governo».

È un work in progress l’ordine degli interventi e il format finale. Sono 400 i volontari coinvolti per la gestione dell’evento, 20 i gazebo organizzati per diverse raccolte firme, tra cui anche #raggidimettiti, e altre iniziative. Oltre 250 i giornalisti accreditati, numerose le presenze della stampa estera. Prevista, come sempre, un’area disabili, il servizio di interpretazione dei segni.

La diretta dell’evento sarà trasmessa in streaming sui canali Facebook, Instagram e Youtube di Matteo Salvini e della Lega (su YouTube sarà presente anche una versione con traduzione simultanea in inglese) e sarà affiancata dal consueto live tweeting. Tanti i servizi ideati per la manifestazione sul sito legaonline.it, dalla personalizzazione dell’immagine profilo Facebook alla creazione di un cartello ”Io ci sarò” con la propria foto. I partecipanti potranno inoltre inviare foto di viaggio e dalla piazza a una galleria web dedicata. Assoluta novità per gli utenti Instagram: verrà lanciato un effetto grafico applicabile al volto nelle proprie “storie”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza