Napoli, al Vasto ancora violenze degli immigrati. Salvini posta le immagini: «Vergogna» (video)

martedì 22 ottobre 9:37 - di Gianluca Corrente
Vasto

https://www.facebook.com/salviniofficial/videos/421131521937874/
«Non ne possiamo più». È l’urlo di rabbia dei napoletani che abitano nel quartiere Vasto. Un episodio di violenza dietro l’altro, la gente è esasperata. Cellulari a portata di mano, filmano scene di vuolenza.  «Abbiamo paura anche di passeggiare per le strade», dicono. «In molti casi i negozi gestiti dagli stranieri si trasformano in aree di spaccio dove, per pochi euro, è possibile trovare di tutto. Dai superalcolici alle droghe».

I momenti di terrore nel quartiere Vasto

Quello che è successo negli ultimi giorni non deve passare inosservato. In pieno pomeriggio un immigrato si è quasi completamente spogliato prima di lanciarsi contro le auto di passaggio. Pochi minuti dopo l’uomo, che ha scatenato il panico, ha tentato nuovamente di farsi investire posizionandosi sotto un’auto in sosta.

L’immigrato probabilmente era sotto l’effetto di quegli alcolici di origine africana importati illegalmente. Con un grosso lenzuolo tentava di coprire i parabrezza delle auto che transitavano in quel momento nel quartiere Vasto. Le forze dell’ordine hanno portato via l’extracomunitario riportando la calma nella zona che, ancora una volta, è finita al centro delle cronache.

L’esasperazione dei residenti

L’esasperazione dei residenti è ai massimi livelli. «Con tante città proprio qua devono capitare? Chi gli dà i soldi per arrivare in Italia?». E Matteo Salvini, sulla sua pagina Facebook, posta le immagini e scrive: «Scene di ordinaria follia quotidiana, purtroppo, al quartiere del Vasto a Napoli. Intanto il governo apre i porti a tutti… #Contevergogna, gli Italiani sapranno “premiarvi”…».

Pochi giorni fa altra violenza. Stavolta a notte fonda. È scoppiata l’ennesima rissa tra extracomunitari, che ha provocato nuovamente la rabbia dei residenti. La rissa è stata ripresa con un cellulare da un abitante del posto. Che ha deciso di segnalare quanto accaduto al consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, il quale lo ha pubblicato sulla sua pagina facebook. Borrelli è intervenuto con parole forti sulla vicenda, affermando che la situazione al Vasto è ormai fuori controllo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza