Morgan viene alle mani con un paparazzo a Milano: necessario l’intervento della polizia

venerdì 11 ottobre 9:15 - di Redazione
Morgan

Non finisce il periodo difficile di Morgan. Ora c’è stata la lite tra lui e un paparazzo. L’intervento della polizia c’è stato nella notte poco dopo l’una e un quarto nella centralissima corso Garibaldi a Milano.  «Il fotografo ha fatto degli scatti a Morgan con una donna, e, poi, c’è stata una lite», spiegano all’Adnkronos dalla Questura di Milano. «I colleghi hanno trovato il paparazzo con la camicia un po’ strappata».

Morgan è stato indagato in stato di libertà per esecuzione arbitraria delle proprie ragioni, mentre il fotografo, un ragazzo del ’90, «è stato indagato in stato di libertà per tentata estorsione» perché sembra che gli avrebbe chiesto «15mila euro perché non le desse a una testata giornalistica».

Dei guai dell’artista si sta occupando anche “Striscia la Notizia”. Valerio Staffelli ha parlato dello sfratto di Morgan e ha documentato lo sgombero dei beni.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza