La Fornero getta veleno su Quota 100. Poi confessa: «Sbagliato abolirla del tutto»

mercoledì 16 Ottobre 12:55 - di Tito Flavi

Elsa Fornero continua a gettare veleno contro Quota 100. Ma poi è costretta  ad ammettere che non la si può cancellare completamente. Secondo la ex ministra più odiata dagli italiani (in particolare da quelli over 60), il meccanismo di pensionamento anticipato varato dal fu governo giallo-verde  sarebbe stato un errore.  Ma, a differenza di quanto sta pensando l’attuale governo, sarebbe sbagliato smantellarlo del tutto.

La Fornero lo dice in una lunga intervista a Italia Oggi.  “Quella di quota 100 non è una riforma delle pensioni. È solo una piccola controriforma a fini elettorali con cui per tre anni si prevedono eccezioni rispetto alla riforma del 2011. La corsa a usufruirne non c’è stata perché le persone sono più sagge dei ministri e dopo che hanno fatto i calcoli hanno capito che non gli conveniva”.

Ma la Fornero ha anche aggiunto che sì, “quota 100 è stato un grosso errore che ha drenato importanti risorse”, creando danni futuri ai più giovani e via dicendo, ma nonostante questo la professoressa ritiene che “sarebbe sbagliato da un punto di vista sociale smantellarla del tutto”.

Vale la pena notare che Elsa Fornero appare addiritura più “soft”  di  Matteo Renzi a Quota 100. L’ex premier voleva addirittura cancellare la legga voluta da Matteo Salvini già con la manovra per il 2020. Ma poi qualcuno gli ha spiegato che non si poteva fare.  Evidentemente. all’ex “scolaro” della Merkel, va bene così. Il gradimento dei poteri forti europei risulta per lui importante del gradimento popolare. È così che il leader di Italia Viva spera di tornare sulla cresta dell’onda? Farci rimpiangere persino la Fornero?  I suoi “simpatizzanti” sono avvertiti. Potrebbero un giorno pentirsi amaramente d avergli dato fiducia

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • roberta 27 Gennaio 2020

    concordo per la quota 100…….ma per 100 anni di galera alla fornero……….e non dico altro perchè so na signora