Dopo Beppe Grillo la sinistra si affida a Lello Arena: “Sfido Salvini” (video)

sabato 12 ottobre 16:17 - di Redazione

Lello Arena, ancora una volta, non fa il comico, non fa ridere ma prova a fare il politico. E la claque di sinistra lo elegge a suo idolo, dopo aver abbracciato un altro comico, Beppe Grillo. “Salvini va nelle trasmissioni e non risponde alle domande, ha i giornalisti di fronte che fa le domande e lui fa il comico. Siccome non è mestiere suo, io da questo pulpito vorrei pubblicamente sfidarlo a un faccia a faccia. Sono italiano, anzi anche napoletano, e vorrei sapere delle informazioni precise che lui dice non che noi italiani , e napoletani, interessano”, ha detto ieri sera il comico ospite di Propaganda Live su La7 (video). “Lui fa il giornalista, io faccio il comico, ci incontriamo in una pubblica piazza e io gli faccio le domande. Anche perché io certe curiosità le ho ancora”, conclude. Uno show contro Salvini che aveva visto protagonista, un anno fa, sempre lo stesso Lello Arena.

Gli insulti di Lello Arena a Salvini

Lello Arena aveva puntato il dito contro Matteo Salvini nel programma in onda su La7, “Propaganda Live”, lo scorso anno. Sobillato da Zoro, Lello Arena non si era fatto problemi ad attaccare Salvini con toni pesanti: «Ma perché appena uno dice una cosa devi reagire? Che c’hai, le afte? L‘orticaria?». L’attore, poi, dopo alcuni insulti – “se ti dico str… mi rispondi?” – aveva aggiunto: «Ricordati che siamo in democrazia, ogni tanto invece di parlare devi pure ascoltare».  Matteo Salvini, su Twitter, aveva replicato così. “Dopo gli insulti di questo illustre personaggio, riuscirò a dormire? Ma quanto rosicano a sinistra?”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 12 ottobre 2019

    Ecco un’altro svitato, per carità!

  • In evidenza