«Una rosa per Norma Cossetto» oltre le ideologie. La presentazione domani alla Camera

30 Set 2019 17:18 - di Redazione

Un’iniziativa-verità su Norma Cossetto, vittima dell’odio titino, che supera le barriere ideologiche e interesserà oltre 100 città italiane. Giovedì 1 ottobre verrà presentato alla stampa il progetto “Una rosa per Norma Cossetto”, ideato e coordinato dal Comitato 10 Febbraio. Alla conferenza, ore 10 presso la sala stampa della Camera dei deputati, saranno presenti esponenti di varie forze politiche che hanno aderito al progetto dedicato alla giovane studentessa italiana violentata e uccisa dai partigiani jugoslavi.
Interverranno Luca De Carlo (Fratelli d’Italia), Deborah Serracchiani (Pd), Massimiliano Panizzut (Lega) e Guido Germano Pettarin (Forza Italia). Saranno presenti all’incontro con i giornalisti anche Emanuele Merlino, vicepresidente Comitato 10 Febbraio, Silvano Olmi e Maurizio Federici, ideatori del progetto, Donatella Schurzel vicepresidente dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Gaetano Ruocco presidente Associazione nazionale sottufficiali ed Ermenegildo Rossi, medaglia d’oro al merito civile.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA