Sondaggio Agorà: il centrodestra batte l’alleanza Pd-M5S. Fa flop il partito di Renzi

19 Set 2019 10:32 - di Monica Pucci

Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agorà, il programma condotto da Serena Bortone su Raitre, se si votasse oggi la Lega sarebbe il primo partito, seguito dal Pd. Il 33,1% degli intervistati voterebbe per il partito guidato da Salvini (la scorsa settimana era al 33%), il 20,2% per il Pd (23%), il M5S otterrebbe il 18,5% delle preferenze (19,7 la scorsa settimana), Fratelli d’Italia il 7,3% (7%), Forza Italia il 7,0%.

Non sfonda, al suo “debutto” nei sondaggi, il nuovo partito di Matteo Renzi, Italia Viva, che è fermo al 3,4%, con Più Europa al 2,7%, La Sinistra con il 2%. Sommando i voti dei due raggruppamenti il centrodestra arrivava il 48,1 per cento, contro il 47,1 per cento del centrosinistra più M5S. Un solo punto di differenza. Oggi i numeri dicono che il centrodestra avrebbe il 47,4 per cento dei consensi, mentre il Csx più il M5S arriverebbe al 46,3 per cento.

Per il 26% degli elettori del Pd Matteo Renzi ha fatto bene a separarsi dal Pd (“certamente sì” il 9%, “probabilmente sì” il 17%). Nel totale degli elettori sono il 31% ad esprimersi favorevolmente (“certamente sì” il 10%, “probabilmente sì” il 21%). Nettamente contrario all’interno dell’elettorato Pd è il 10%, mentre sul totale degli elettori il 40% dice che Renzi non ha fatto bene a separarsi dal Pd.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Cecconi 19 Settembre 2019

    Tutti questi sondaggi li ritengo farlocchi e finalizzati a orientare in modo più che evidente gli italiani indecisi. Quindi concordo con la Signora Meloni che l’unico vero sondaggio da considerare è il ricorso al voto che personalmente ritengo che premierebbe in modo davvero eclatante un unico partito, FdI, in special modo se si dotasse di un grande economista per un programma serio e affidabile di Economia.

    Per tanto tutto dipenderà da noi poiché al momento l’unico tassello mancante è proprio ciò che sto scrivendo da molto tempo. Degli altri, lo scrivo con sincerità, meglio non parlarne poiché sono solo chiacchiere indecenti senza un briciolo di cultura e di visione sia politica che economica. E come affermava Franco Califano: sono solo noia fatta del nulla eterno.

  • SUGERITI DA TABOOLA