Sky Tg24 si “rivoluziona”: tutte le novità dei contenuti e della grafica. Il palinsesto

21 Set 2019 9:21 - di Redazione

Il battesimo ci fu il 31 agosto del 2003.  E da anni gli ascolti sono cresciuti così come il numero delle maratone televisive. Adesso Sky Tg24 si rinnova, con un nuovo palinsesto. Ci saranno inchieste, reportage, analisi, interviste e approfondimenti. Il tg diretto da Giuseppe De Bellis punta a essere internazionale e contemporaneo. Con oltre 7mila ore di diretta ogni anno, di cui oltre 3.500 dedicate all’approfondimento, la testata all news punterà sul racconto della realtà e dei grandi temi, con una maggiore verticalità e sempre più multimedialità, flessibilità e interazione con il pubblico.

Saranno affrontati tutti i temi con maggiore impatto: le migrazioni, i cambiamenti climatici, il futuro del mondo del lavoro o dell’energia. La testata continuerà a informare tutti i giorni con le circa 15 edizioni quotidiane del tg. Tra queste, le edizioni delle 13, delle 17 e delle 20 avranno una nuova formula, in cui a tutte le notizie di primo piano si aggiungerà uno spazio di approfondimento su un tema rilevante della giornata. Inoltre, il nuovo corso del tg sarà caratterizzato anche da una grafica innovativa, che rivoluzionerà l’aspetto degli studi, e da una nuova interattività più coinvolgente e fruibile con una selezione di contenuti on demand.

Il primo approfondimento della mattina sarà Buongiorno, con Moreno Marinozzi e una squadra di anchor di Sky Tg24, in onda dal lunedì al venerdì dalle 6 alle 9, con le principali notizie e una rassegna stampa rinnovata, con analisi e commenti dai principali quotidiani. La giornata proseguirà con Start, il nuovo approfondimento politico di Sky Tg24. Ogni mattina, in diretta dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 11, Roberto Inciocchi incontrerà i politici, i rappresentanti delle istituzioni e i commentatori più autorevoli per anticipare i temi della giornata politica.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

SUGERITI DA TABOOLA