Samara colpisce ancora: aggredita dalla finta ragazzina demoniaca, finisce in ospedale

lunedì 9 settembre 15:23 - di Redazione

Brutta avventura nel Casertano: vittima una donna che ha denunciato di essere stata aggredita da Samara, e finita in ospedale. La ragazzina demoniaca, protagonista di una assurda “challenge” che gira online, divenuto un vero incubo metropolitano, ha colpito ancora.

Aggredita da “Samara” finisce in ospedale

Brutta avventura per una donna nel casertano, scelta a caso e divenuta suo malgrado l’ultima vittima in ordine di tempo di Samara, la ragazzina “demoniaca” comparsa più volte nei giorni scorsi in varie città d’Italia a causa di una “challenge” che gira online. La vittima, una donna di 45 anni, è stata aggredita nella notte a Casagiove, mentre rientrava in casa, da qualcuno travestito dalla protagonista di The Ring ed è finita in ospedale. Lo riporta Il Mattino, che fa sapere che la signora stava percorrendo via dei Passionisti poco dopo l’una di notte quando è stata affiancata da un’auto.

I carabinieri sulle tracce della presunta “Samara”

All’interno c’era la persona travestita che l’ha prima spaventata e poi aggredita. Forse, riferisce la testata campana, era armata. Dunque, temendo una rapina, la donna si è accasciata a terra e la pseudo-Samara ne ha approfittato per fuggire e dileguarsi nella notte. È stato il figlio a dare l’allarme e la donna è stata trasportata all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. I carabinieri stanno cercando la vettura di “Samara”, mentre la 45enne è fuori pericolo: per fortuna se l’è cavata solo con un grande spavento.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi