Roma, poliziotte salvano una bambina che voleva lanciarsi dal balcone

25 Set 2019 16:20 - di Redazione

Miracoloso salvataggio di una bambina, che a quanto pare aveva intenzione di lanciarsi dal balcone di casa, a stento trattenuta dalla nonna. Due poliziotte libere dal servizio sono intervenute per bloccare una ragazzina di soli 10 anni, attratte da un capannello di persone intente a guardare verso l’alto e dalle urla di aiuto di un’anziana donna. In mattinata, nel quartiere romano di San Giovanni, le due agenti in borghese hanno sentito urla di gente in strada e subito capito la gravità della situazione: salite al terzo piano ed entrate nell’appartamento, hanno prima parlato con la bambina e poi l’hanno afferrata,  stringendola a loro. Sono ignoti per il momento i motivi che hanno spinto la minore a tentare il tragico gesto. La bambina è stata affidata al personale sanitario giunto sul posto che l’ha trasportata in ospedale per accertamenti. La nonna è stata invece sentita dagli investigatori del commissariato San Giovanni per ricostruire la vicenda.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA