Marisa Laurito fa l’ultrà del governo M5S-Pd. E attacca Calderoli: «Che gran genio…»

lunedì 2 settembre 13:34 - di Stefania Campitelli

«Grazie! Lei è un genio! Faccia milioni di emendamenti inutili Pensi ancora a fare la guerra tra voi, ed a noi, all’Italia non ci pensa ? Non sarebbe più interessante dire “’collaborerò a creare posti di lavoro, ad abbassare le tasse, a non far scappare cervelli all’estero?». Parola di Marisa Laurito, l’ultima del coro dei vip politicamente corretti a uscire allo scoperto plaudendo in anticipo all’imminente esecutivo giallorosso.

In un twitter velenoso l’attrice napoletana si scaglia contro il leghista Roberto Calderoli prendendo spunto da un’intervista rilasciata a Libero dell’ex ministro per le Riforme ed ex vicepresidente del Senato del Carroccio che ha giurato di «sotterrare il governo sotto milionate di emendamenti». A Palazzo Madama – nota Calderoli – la maggioranza «è risicata e noi controlliamo molte commissioni. Se anche l’esecutivo dovesse nascere, sarà facile metterlo in difficoltà». Il nuovo regolamento di Palazzo Madama – continua l’esponente della Lega – l’ho scritto io. Mostrerò a Conte e a suoi ministri cose che non si immaginano». Tanto basta per far sobbalzare la Laurito che, da showgirl e conduttrice televisiva, si improvvisa commentatrice politica. E spara a zero contro l’odiata Lega. Ma forse lei stessa si pentirà perché, come recita un famoso spettacolo di Eduardo De Filippo con il quale esordi una Laurito diciottenne, le bugie hanno le gambe corte.

L’attrice non è nuova a improvvisati commenti politici. Lo fece in occasione dell’elezione di Donald Trump dicendo di essere sconvolta. Ospite di Linea Notte su Rai 3 la Marisa nazionale, insieme a Maurizio Mannoni, vestì i panni di esperta di politica estera e statunitense con un’interpretazione a senso unico sulla pericolosità per gli equilibri mondiali del nuovo inquilino della Casa Bi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • vincenzi 2 settembre 2019

    POVERA PAPPONA.

  • In evidenza

    contatore di accessi