Il governo vuole riprendere il trattato di Caen per favorire la Francia. La denuncia di Fazzolari (video)

30 Set 2019 13:35 - di Redazione

Nel marzo 2015 il governo Renzi per mano dell’allora ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, ha firmato di soppiatto il trattato di Caen con la Francia con il quale, senza nessun motivo, l’Italia cede alla Francia zone di mare molto ricche di pesce e di risorse naturali. Grazie alla denuncia di Fratelli d’Italia quel trattato non è stato ratificato dal Parlamento. Ma ora  il nuovo ministro alle politiche europee Amendola, ovviamente anche lui PD, interrogato dal sen. Fazzolari di FdI alla sua prima audizione in Parlamento, dichiara apertamente di essere favorevole a quel trattato e di volerlo riprendere.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA