Grave incidente nella laguna di Venezia: le drammatiche immagini dei soccorsi (video)

18 Set 2019 13:47 - di Redazione

Sono immagini drammatiche quelle girate dai vigili del fuoco durante l’intervento di soccorso a seguito del grave incidente che si è verificato ieri sera nella laguna di Venezia. Una imbarcazione offshore si è schiantata contro una diga mentre tentava un nuovo record sulla tratta Montecarlo-Venezia. Delle quattro persone a bordo tre sono rimaste uccise e una ferita gravemente.

Tra le vittime il campione Fabio Buzzi

Tra i morti, recuperati dai sommozzatori nella cabina sommersa, c’è anche il pluricampione di motonautica Fabio Buzzi, 76 anni. Le altre due vittime sono due piloti inglesi. Il quarto componente dell’equipaggio, che si è salvato perché è stato sbalzato fuori, è l’italiano Mario Invernizzi, ricoverato in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. La barca offshore era partita lunedì da Montecarlo e stava per arrivare al traguardo quando è avvenuto l’incidente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con tre imbarcazioni, il nucleo sommozzatori e altre imbarcazioni della Capitaneria di Porto.

«Una tragedia inspiegabile»

La Capitaneria di Venezia ha aperto un’indagine per capire le cause della tragedia. Il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha espresso il cordoglio «personale e di tutta la città alle famiglie delle vittime. Ci stringiamo a loro. Una tragedia inspiegabile, dato che – ha sottolineato – si trattava di persone molto esperte, grandi professionisti del mare. Purtroppo, il mare va sempre rispettato e incidenti come questo accadono».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA