Forza la portiera di una macchina e incendia un crocifisso. Fermato un minorenne

martedì 10 settembre 16:07 - di Redazione

Dà fuoco con un accendino al crocifisso strappato dal cruscotto della macchina della quale ha precedentemente forzato la portiera. Un giovane studente, minorenne,  è stato denunciato dai carabinieri di Isernia al Tribunale per i minorenni di Campobasso per danneggiamento, offese e vilipendio a confessione religiosa. Il minore, verosimilmente per compiere un gesto plateale per attirare l’attenzione su di sé, dopo aver forzato la portiera di una vettura, ha danneggiato il quadro di avviamento e gli interni del veicolo. Quindi ha portato via il crocifisso dal cruscotto della vettura per poi dargli  fuoco. Lo studente è in attesa dei provvedimenti che saranno emessi a suo carico dall’Auorità giudiziaria competente.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi