Forza Italia, 50 parlamentari pronti all’addio. Aspettano solo il via libera da Mara Carfagna

martedì 17 settembre 15:54 - di Redazione

Acque agitatissime in Forza Italia. I berlusconiani dissidenti e più critici verso la linea di Salvini sarebbero almeno una cinquantina. Di sicuro 25 deputati e almeno 15 senatori.

Secondo un retroscena apparso oggi su La Stampa starebbero pensando a formare gruppi autonomi, sul modello della scissione renziana, e a tirare le fila del progetto ci sarebbe Gianni Letta.

“Se questi berlusconiani dissidenti – scrive La Stampa – non sono già passati all’azione è perché aspettano un segnale dalla figura che sarebbe meglio in grado di rappresentarli, cioè Mara Carfagna. La quale esclude trattative con Renzi e nega di preparare un’altra scissione dopo l’eresia di Toti”.

Stasera questi parlamentari in fibrillazione si riuniranno a cena proprio con Mara Carfagna. E Berlusconi ne è stato informato. Ma cosa ha in mente il leader di Forza Italia? Sempre secondo La Stampa avrebbe confidato in giro che spera che un domani Salvini possa eleggerlo al Quirinale. “Vorrei lasciare la politica con questo regalo ai miei figli”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza