Conte dà la medaglietta al Pd in un video. E viene seppellito da insulti e sfottò sul web

lunedì 2 settembre 19:39 - di Fulvio Carro

Sempre più a sinistra, Giuseppe Conte. Da avvocato del popolo ad avvocato difensore del Pd. Posta un video sui social e viene sommerso da critiche ferocissime. «Con Luigi Di Maio, Nicola Zingaretti- dice – con le altre forze politiche che hanno espresso il proprio sostegno al governo, abbiamo oggi una grande opportunità: migliorare l’Italia, fare il bene del paese»

«I cittadini – aggiunge Conte – ci chiedono di non distrarci, di non far finta di perseguire interessi generali mentre si coltivano interessi particolari. Abbiamo l’occasione per una nuova stagione riformatrice. Siamo in una fase cruciale, se la affrontiamo con consapevolezza e determinazione potremo disegnare una società diversa, migliore, dove il mercato del lavoro, i rapporti sociali, culturali e l’intero sistema economico ci saranno invidiati in tutto il mondo».

«Abbiamo grandi e buone idee da realizzare per questo paese. Nelle consultazioni con le varie forze politiche che ho avuto in questi giorni ho registrato una consonanza tra M5S, Pd e altre forze di centrosinistra sugli obiettivi da raggiungere, sulla volontà di far bene, a partire da una manovra economica che avrà al centro le ragioni del lavoro e dello sviluppo sociale con obiettivi chiari».

Parole che scatenano la rabbia del web. Tantissimi i commenti sul video. Lo sfottò di Raffaele: «La Merkel ti ha detto fscci sapere?». Antonio: «Presidente, lasci perdere questo ennesimo mucchio di interessi e liberi la nostra democrazia». Davide vede nero: «Con il Pd al governo in tre anni mi hanno rubato due volte in casa e tre volte la macchina. Mai successo in 40 anni di vita». Poi c’è chi gli dà del voltagabbana e chi lo considera strepitoso solo nell’accaparrarsi la poltrona, chi lo paragona a Renzi e chi gli lo etichetta come sottomesso alla Germania. Molte le critiche sopra le righe e la rabbia. Per Conte una brutta sorpresa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • LUIGI 12 settembre 2019

    I Cittadini ci dicono che volevano le elezioni, non avere te e il PS al governo.

  • sergio 3 settembre 2019

    Conte vergognati fai vomitare……tu e il pd darete il colpo di grazia alla nostra cultura!!!
    delinquenteeee

  • maurizio pinna 2 settembre 2019

    Mancava solo lo sbarco sulla luna e poi sarebbe un governo in grado di fare TUTTO. Nel 1944 Ivanoe Bonomi, avvocato anche lui, mise in piedi un Governo simile, a responsabilità limitata, allora le condizionin le dettavano US, Francia e GB, oggi la Germania ha preso il posto della GB ma siamo lì: riceverà anche lui i compitini da fare, magari con un bonus una tantum perchè è stato diligente, comunque dovrà accolllarsi i traghettati e scaricarli sulle spalle del Popolo che dice di amare tanto, spero vivamente che almeno il Veneto reagisca, costi quel che costi, e li rispedisca al mittente, sono dei volgari masnadieri, da masnade, le compagnie di ventura che dettavano legge nell’Italia del 400, con buona pace dell’umanesimo.

  • In evidenza

    contatore di accessi