Briatore attacca i Cinquestelle: «Sono passati da salario zero a 15mila euro al mese»

21 Set 2019 17:05 - di Redazione

Parole al veleno, quelle di Flavio Briatore sul suo profilo Instagram. Un attacco sferzante ai Cinquestelle. «Non hanno un piano b oltre alla politica», scrive l’imprenditore. Che prevede: «Cercheranno in tutti i modi di rimanere lì». E spiega: «Prima chi faceva politica aveva anche un lavoro. Ora chi fa politica ha solo questo lavoro».

«Vivono per difendere le loro posizioni: fossi lì farei lo stesso», aggiunge Briatore. «Chi perde il posto in politica non ha più niente. Penso ai ragazzi grillini, passati da salario zero a 10-15.000 euro al mese, è cambiata la vita. Avranno ristrutturato la casa e cambiato la macchina», afferma rispondendo alle domande sul Movimento del Fare da lui fondato.

«Cercheranno in tutti i modi di rimanere lì perché non hanno un piano B e faranno di tutto per restare lì. Il problema dei politici non è fare, è stare. Poi che il Paese vada bene o meno bene…».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA