Berlusconi scrive ai giovani azzurri: “Noi siamo responsabili”…

domenica 8 settembre 12:39 - di Redazione

“Il nostro raggio di azione è naturalmente il centro-destra: lo abbiamo creato noi e qualsiasi alleanza con la sinistra sarebbe contro la nostra identità e la nostra cultura. Non si deve confondere il nostro senso di responsabilità e la moderazione dei toni con la disponibilità a compromessi che non sono nella nostra natura e che tutti uniti escludiamo in modo assoluto”. Lo ha scritto Silvio Berlusconi in un messaggio alla convention dei giovani di Forza Italia a Giovinazzo. “Noi siamo e saremo fermamente all’opposizione del governo giallorosso, ma dobbiamo costruire un’opposizione liberale, diversa nei toni e nello stile da quella della destra. Un’opposizione liberista e garantista che chiami a raccolta gli italiani che alla politica chiedono serietà, rigore, impegno, coerenza. Un’opposizione capace di battersi contro l’oppressione fiscale, contro l’oppressione burocratica, contro l’oppressione giudiziaria. Lo faremo in Parlamento, perché è il Parlamento il luogo della sovranità popolare, ma anche nelle piazze, se tenteranno di mettere le mani nelle tasche degli italiani o di limitare ancora la nostra libertà”, conclude.

“Politiche dirigiste”

“Si sono ristretti – fa notare il leader azzurro – gli spazi di libertà economica, perché il governo ha seguito politiche dirigiste, stataliste, assistenziali, che hanno bloccato la crescita, aumentato il debito, messo in pericolo i risparmi degli italiani, ridotto le speranze di trovare lavoro, e si sono ridotti gli spazi di libertà civile, perché lo spirito giustizialista, giacobino dei Cinque Stelle ha portato a avere mostruosità come la cancellazione della prescrizione, l’uso della tecnologia per violare la privacy dei cittadini, il rovesciamento della presunzione di innocenza in presunzione di colpevolezza”.

“Rinnoveremo Forza Italia”

“Un grande compito vi attende: il rinnovamento di Forza Italia passa anche, anzi soprattutto da voi. Solo voi potete convincere tanti altri giovani, oggi comprensibilmente sfiduciati, all’impegno politico”. “Alla vostra generazione stanno rubando il futuro, sta a voi riappropriarvene. Noi stiamo rinnovando profondamente il nostro Movimento. Continueremo a farlo, a tutti i livelli, compresi quelli elettivi. E voi in questo rinnovamento dovrete essere protagonisti. Abbiamo bisogno del vostro entusiasmo, della vostra forza, delle vostre idee e intendiamo valorizzarle al massimo”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Carlo Cervini 9 settembre 2019

    Così responsabili che abbiamo votato il Governo Monti che ci ha coperto di tasse e distrutto il ceto medio (nostra base elettorale), poi il patto del Nazzareno con Renzi………. Se alle ultime elezioni il centro destra non ha vinto è per colpa dell’arretramento di F. It.
    Lega e Fratelli d’Italia sono andati fortissimo………………..andiamo avanti così che spariremo dal contesto.

  • Albert 2019 8 settembre 2019

    Contenti voi….continuate pure a fare RESPONSABILMENTE evaporare FI. Ma possibile che nemmeno per un istante vi passi per la testa che la gente vi vota sempre meno, e forse siete VOI a non capire cosa vogliono gli elettori di cdx?

  • In evidenza

    contatore di accessi