Ad Atreju c’è “Bugiando”. Storace chiede le dimissioni del sindaco di Bibbiano

21 Set 2019 10:10 - di Redazione

Alla festa di Fratelli d’Italia, “Atreju19”, questa mattina è andata in scena la rassegna stampa del direttore del Secolo d’Italia Francesco Storace, “Bugiando”, nel corso della quale vengono trattati i principali temi di attualità di giornata, tra cui Bibbiano. Il direttore del Secolo d’Italia ha anche fornito le cifre dei grandi progressi che il quotidiano on line della destra ha realizzato negli ultimi mesi. Su Bibbiano, invece, Storace ha svolto un lungo intervento, chiedendo le dimissioni del sindaco del paesino coinvolto nell’inchiesta sui bambini sottratti ai genitori. «Sta querelando tutti, ma non si dimette e nessuno del Pd gli chiede di farlo. Secondo i giudici, non è venuto meno il pericolo di reiterazione del reato da parte di Andrea Carletti.  Il Pd ha minacciato di querele tutti coloro che lo hanno minacciato querele contro chi lo definisce il partito di Bibbiano, tra cui i loro attuali alleati. Gli possiamo almeno chiedere di invocare le dimissioni di quel sindaco?». Grande spazio, ovviamente, agli articoli su “Atreju”, con particolare attenzione alla prima pagina del Tempo. Con Storace, sul palco, Diego Petrucci, membro dell’esecutivo nazionale di FdI. Domani toccherà a Isabella Rauti far compagnia a Storace.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA