Accoltellato per lite in strada ad Andria, l’assassino incastrato dalle videocamere

venerdì 13 settembre 10:42 - di Redazione

Accoltellato e ucciso a 28 anni per una lite in strada. È successo nella tarda serata ieri sera ad Andria, dove il giovane di Trani, Giovanni Di Vito, è stato assassinato con una coltellata al torace davanti alla moglie e al figlio di 5 anni per un banale caso di precedenza mancata.

L’assassino incastrato dalle videocamere

Il responsabile dell’omicidio, che era fuggito a bordo della sua auto, è stato rintracciato. Si tratta di un 50enne del posto già noto per alcuni precedenti. L’uomo, fuggito a bordo della sua Mercedes, è stato rintracciato e incastrato grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza e al racconto di alcuni testimoni presenti al momento dell’aggressione.

Per il 28enne non c’è stato nulla da fare

Di Vito è stato portato d’urgenza all’ospedale “Lorenzo Bonomo”, ma non c’è stato nulla da fare. La ferita al petto era troppo profonda e i disperati tentativi dei medici di salvarlo sono risultati vani.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi