Toti: «FI avrà una brutta sorpresa, i soliti noti lottano per avere mezza poltrona»

venerdì 9 agosto 16:52 - di Fabio Marinangeli

«Ci sono problemi che richiedono risposte serie, crediamo e speriamo che la crisi sia un momento positivo, quando si torna a votare è sempre positivo, e noi saremo schierati con coloro che vogliono davvero il cambiamento. Vogliamo dare un contributo per abbattere tutti i privilegi di una politica fatta delle stesse facce, per fare entrare il Paese nella Terza Repubblica». Lo ha dichiarato il governatore della Liguria ed ex coordinatore azzurro Giovanni Toti in diretta Facebook, commentando la crisi di governo.

Toti ha ricordato che il comitato Cambiamo è nato da pochi giorni: «Chiediamo il vostro aiuto – ha aggiunto il governatore ligure rivolgendosi al popolo di Facebook – sono arrivate molte email per l’apertura di circoli e per manifestarci sostegno. Si tratta di volti nuovi o di chi ha militato in politica senza privilegi, ma rimboccandosi le maniche nei propri Comuni o Regioni. Cambieremo così il centrodestra, e sarà Forza Italia ad avere una brutta sorpresa – ha concluso – perché in Parlamento ci saranno sempre i soliti noti che lottano per avere mezza poltrona credendo di avere meriti che ha avuto e ha soltanto Berlusconi».

«Dare tutta la colpa al Movimento Cinque Stelle non sarebbe un’analisi corretta. Se ci troviamo a questo punto è colpa del fallimento delle solite promesse fatte dalle solite facce con i soliti programmi, non dimentichiamo i governi del Pd. Le risposte dei governi di sinistra e grillini hanno lasciato a desiderare, e noi siamo qui per cambiare», ha aggiunto Toti. «È un’estate convulsa che ricorderemo, ma tra le liti della politica non scordiamoci i problemi degli italiani. Noi ci siamo schierati con chi vuole cambiare davvero. Occorre andare nel mondo con la credibilità di un Paese che faccia squadra o non metta più gli italiani contro gli italiani come ha fatto il M5S».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • PIERO VOLPIANO 10 agosto 2019

    Toti per essere sicuro di avere un posto,la poltrona se la fa dare da Salvini.

  • Pasquino Taiocchi 10 agosto 2019

    Penso che si debba fare una convention nel nuovo movimento “Cambiamo”, per una ragione molto semplice: delineare gli obbiettivi e le alleanze per le prossime elezioni di ottobre!

  • In evidenza

    contatore di accessi