Strappa la collana a una turista sul bus. Lei regisce e lui la prende a pugni: è un gambiano

sabato 31 agosto 15:29 - di Redazione

Sale sul bus e strappa una collana ad una turista: lo scippatore, un gambiano 23enne, viene arrestato dalla Polizia per rapina. È successo alle 9.15 ,quando la Sala Operativa della Questura di Siena ha ricevuto la chiamata da un passeggero del bus che collega Rosia a Siena, che riferiva di una rapina messa in atto da un giovane in danno di una turista olandese e seminando il panico tra tutti i passeggeri a bordo.

Immigrato gambiano rapina una turista sul bus

Sirene spiegate, gli equipaggi della Squadra Mobile e delle Volanti hanno raggiunto il pullman in zona Costalpino e prontamente bloccate le porte, si è provveduto a fermare il bus. Quindi i poliziotti hanno immediatamente messo in sicurezza l’autore, successivamente identificato in S.M., gambiano di 23 anni, beneficiario di un programma di protezione internazionale, residente a Caserta ma da poco domiciliato in questa provincia. Gli agenti hanno quindi appreso che poco prima lo straniero era salito a bordo del pullman da una fermata di Costalpino e si era seduto dietro ad una coppia di turisti olandesi quindi, repentinamente, aveva messo le mani al collo della donna strappandole la collana d’oro.

La donna reagisce e lo straniero la prende a pugni

Non solo: alla reazione della donna l’immigrato africano non aveva esitato a colpirla con pugni sino a quando, un altro passeggero, suo connazionale e qui regolarmente residente, resosi conto dell’aggressione, è riuscito a frapporsi ed a allontanare l’aggressore dalla malcapitata, sino all’arrivo della Polizia. Nella circostanza anche l’autista del mezzo pubblico si è attivato prontamente, unitamente ad altri passeggeri, per chiamare il 113 e per bloccare le porte del mezzo. S.M., condotto in Questura, viste le evidenti responsabilità, è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata e condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione del Pubblico Ministero di turno. La turista olandese è stata soccorsa in Questura dai sanitari del 118. I poliziotti, infine, le hanno restituito la collana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi