Salvini ai suoi: «Sfiduciamo Conte prima di Ferragosto. Le vacanze possono attendere» (video)

sabato 10 agosto 15:15 - di Carlo Marini

I trolley possono restare in armadio, le vacanze possono attendere. Almeno per i parlamentari. La richiesta del vicepremier Matteo Salvini arriva in concomitanza con le notizie che riportano l’intenzione da parte del M5s di far slittare la mozione di sfiducia al governo Conte. Tra i pentastellati c’è il tentativo di prendere tempo. Alcuni hanno già prenotato le vacanze. E i tempi in cui gridavano contro la Casta sono diventati preistoria.

Ecco perché il leader del Carroccio lo ha ripetuto anche oggi a chiare note. «Mi aspetto che il parlamento si esprima il prima possibile, prima di ferragosto, non dopo ferragosto». Salvini spinge sull’acceleratore per la mozione di sfiducia a Conte in Senato rispondendo a chi gli chiede quando si voterà a Palazzo Madama. «In vacanza i parlamentari ci possono andare dopo», sottolinea il leader del Carroccio. «A me interessa adesso la fissazione della data delle elezioni – aggiunge il ministro, a Policoro per la sua “Estate Italiana “-, mi interessa che gli italiani sappiano quando vanno a votare, per avere un nuovo Parlamento e un nuovo governo che duri cinque anni e faccia la manovra economica».  E a proposito di alleanza elettorali, Salvini precisa. «Adesso mi interessa la fissazione della data delle elezioni, che gli italiani sappiano quando potranno andare a votare un nuovo Parlamento che elegga un nuovo governo che vada avanti per cinque anni e faccia subito la manovra economica. Di tutto il resto parleremo dopo, adesso aspettiamo la fissazione della data del voto».

I contestatori di Salvini cantano “Bella Ciao”

Prima del comizio sulla spiaggia, c’è stato un botta e risposta a suon di cori all’arrivo del ministro. Un gruppo di contestatori lo ha attaccato cantando Bella ciao o con frasi ironiche del tipo “Dove si prenota la moto d’acqua”. Il vicepremier, noncurante, si è tuffato in acqua, mentre alcuni sostenitori hanno replicato intonando il coro “voto la Lega”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza