Open Arms, Richard Gere: «I migranti mi toccano il cuore» (ma a casa non se li porta)

sabato 10 agosto 13:45 - di Adriana De Conto

«Gli italiani sono cambiati», esordisce così in conferenza stampa a Lampedusa Richard Gere. L’attore e attivista statunitense è salito a bordo della nave della ong spagnola Open Arms,  che da nove giorni è in mare senza ricevere l’ok allo sbarco in alcun porto del Mediterraneo. Sale in cattedra il popolare attore, dando patenti di umanità e disumanità,  tra gli applausi dei buonisti di cui ben presto diventerà un’icona. Una buffonata. «A differenza di quello che dicono i politici, i governi e qualche giornale, la maggior parte dei migranti sono cristiani», afferma. Ci mancava la sceneggiata dell’attore americano a dare fiato alle trombe della sinistra.

«I politici dividono le persone. Come Trump»

«Salvini non m’interessa, io aiuto persone»,  risponde a chi lo inchioda sul terreno politico: «Non sono interessato a Salvini, i politici invece di aiutare queste persone le demonizzano e questo deve finire e può finire se lo facciamo finire noi. Il mio unico interesse è aiutare questa gente». Il benefattore Ricchard Gere non usa sfumature, la fa semplice. «Generazione di politici pensano a dividere le persone. Non sono italiano e sono restio a parlare della situazione politica italiana odierna – ha precisato -. Anch’io vengo da un Paese dove la situazione politica è bizzarra e dove viene demonizzato chi arriva dal Messico, da El Salvador, da Panama, dall’Honduras». Immancabile bordata a Trump. «Sembra che ci sia una generazione di politici che mette la propria energia nel dividere le persone – attacca-  come se nel dividere ci fosse del guadagno, che è una cosa idiota. Ma siamo tutti interdipendenti». Bene, dopo l’analisi ci dovrebbe essere una sintesi. Soluzioni? Se li porterà in America a casa lui i migranti della Open Arms? Del resto, lo dice lui stesso: « I migranti a bordo della nave hanno tutti toccato il mio cuore».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • MAIO@gmail.com 10 agosto 2019

    Pappone con le donne e uomini nella vitA.
    vuole fare le vacanze a Lampedusa e con il cuoco va dalla ONG c he fanno soldi con gli immigrati irregolari.
    Sei un buffone e lo fai soldo per immagine, Cacca.

  • In evidenza

    contatore di accessi