Meloni: «Stanno rubando il governo, sono come i ladri incappucciati» (video)

martedì 27 Agosto 11:50 - di Giorgio Sigona

«Tutti sanno che stanno facendo un governo contro la volontà degli italiani». Lo afferma Giorgia Meloni in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook. «E questo è tipico del Pd: se non puoi ottenere una cosa perché non te la meriti, rubala. E il governo lo stanno veramente rubando, perché non è roba loro ma degli italiani, del loro voto, della loro volontà. Siccome sanno di perdere, impediscono che si vada a votare e se lo prendono lo stesso. Per loro è importante stare seduti sulla poltrona».

«Io sono basita», dice ancora la Meloni, «per quello che sta accadendo. È l’equivalente del ladro incappucciato che ti entra in casa e ti porta via l’argenteria. È la stessa cosa».

«Non c’è un governo da un mese e lo spread cala magicamente a 191 punti: dopo la benedizione degli euroburocrati, delle Ong e quella della Cgil ora arriva anche quella dei mercati finanziari. Il governo Pd-M5S è la migliore garanzia possibile per i gruppi di potere che da decenni saccheggiano il popolo italiano».

«Il governo M5s-Pd ha la benedizione della Cgil. Quindi sarà ufficialmente una maledizione per famiglie e imprese italiane». È quanto scrive Giorgia Meloni su Twitter, postando un articolo de Il Giornale.it dal titolo “Il contratto dei giallorossi lo scriverà la Cgil”. In un ultimo tweet la presidente di Fdi incalza: «Stanno facendo di tutto per togliervi la parola. Elezioni subito».

Stanno facendo di tutto per togliervi la parola: ELEZIONI SUBITO!

Pubblicato da Giorgia Meloni su Martedì 27 agosto 2019

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Dott. Luigi Casiraghi 28 Agosto 2019

    Che la Meloni non capisse proprio niente lo sappiamo tutti, almeno il 96 % degli italiani, ma ora veramente esplode nella sua totale insipienza. Con un misero 6% acquisito tra l’altro solo alle elezioni europee per la sua inimicizia dichiarata al convivere internazionale, presume assieme al disonore dell’Italia Salvini di dettare legge anche al vero nostro rappresentante: il Presidente della Repubblica Mattarella. Si vergogni una buona volta proprio di se stessa. Nessuno la vuole!

    • Francesco Storace 3 Settembre 2019

      parla per te

  • Sabino Gallo 28 Agosto 2019

    Ma dal Presidente Mattarella nessuna opinione ? E neppure da altri personaggi di buona statura? Non saranno mica il PD e le stelle cadenti a decidere “da soli” !! Gli italiani cosa fanno ?

  • Carlo Cervini 28 Agosto 2019

    Magari rubassero solo il Governo, ci sono le nomine (400), la presidenza della Repubblica, ma soprattutto stipendi, pensioni e i risparmi degli italiani da spolpare con le più “nobili motivazioni”………………Lo disse chiaro anche Gesù Cristo: ” la strada dell’Inferno è lastricata di buone intenzioni”, ma questi neanche Lucifero li vuole……. .purtroppo..

  • federico 28 Agosto 2019

    I 68ini che immaginavano fantasmagorici colpi di stato contro la “democrazia”, ora che sono al potere fanno loro colpi di stato, non immaginari ma reali

  • Silvia Toresi 28 Agosto 2019

    Ma allora il nostro voto non conta. Bella democrazia!!!!!