Malattie polmonari: lo smog danneggia come un pacchetto di sigarette al giorno

giovedì 15 agosto 17:02 - di Redazione

Lo smog produce danni enormi alle malattie polmonari. Un’analisi precisa, che non lascia spazio a dubbi. Gli esperti parlano chiaro. L’inquinamento atmosferico accelera la progressione di malattie polmonari, come l’enfisema, tanto quanto fumare un pacchetto di sigarette al giorno. È quanto ha stabilito uno studio pubblicato su “Jama” frutto della collaborazione tra l’Università di Washington, la Columbia University e l’Università di Buffalo.

L’enfisema è una condizione in cui la distruzione del tessuto polmonare porta ad avere un respiro sibilante, tosse e affanno, e un aumento del rischio di decesso. «Siamo rimasti sorpresi nel vedere quanto sia stato forte l’impatto

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza