M5S, i fedelissimi di Fico contro Di Battista: «Sei un sabotatore, non ci rispetti»

sabato 24 Agosto 10:10 - di Fabio Marinangeli

Non si placa la guerra all’interno dei Cinquestelle. Le varie anime sono una contro l’altra, i poltronisti con Fico, gli anti-Pd in trincea. Il pomo della discordia diventa Alessandro Di Battista. Le sue parole contro l’intesa con i dem hanno scombussolato le anime pie dei pentastellati che stanno facendo di tutto per non andare al voto. E all’improvviso lui diventa il nemico numero uno.

Il primo a “sparare” contro Dibba è Luigi Gallo, fedelissimo di Fico: «Di Battista – dice all’Adnkronos – sta facendo una guerra spietata ad 11 milioni di cittadini italiani che ci hanno votato per cambiare l’Italia, per investire in istruzione, rilanciare la green economy, l’innovazione e il lavoro per i giovani». Per Gallo, «non ha mai creduto in questa legislatura perché aveva pronosticato che durasse poco ed oggi fa di tutto per sabotarla. Credo che voglia sabotare l’accordo con i dem per andare al voto».

«Chiediamo un po’ di rispetto anche da Di per il lavoro parlamentare dei nostri capigruppo Francesco D’Uva per la Camera e Stefano Patuanelli per il Senato, per Luigi Di Maio che segue la trattativa con il Pd dopo il mandato votato dal gruppo parlamentare a seguito delle consultazioni con il Quirinale».. Non meno dura la deputata M5S Doriana Sarli: «Ma Alessandro Di Battista a che titolo parla? Io capisco che ognuno possa dire tutto però c’è anche il momento del silenzio».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *