Il Pd dà “consigli” alla Procura: «Salvini va indagato per sequestro di persona»

giovedì 15 agosto 17:47 - di Redazione

E il Pd finalmente esce allo scoperto: vuole allearsi coi grillini per riempire l’Italia di clandestini: ”Lo scontro tra Salvini e Trenta? E’ normale, gli esponenti del M5s, come anche Toninelli, adesso cominciano a cambiare idea, del resto la situazione politica è mutata. Ma fino a quando il pallino ce l’ha Salvini cambia poco, speriamo che presto possa andare a casa”. Così all’Adnkronos l’europarlamentare del Pd Pietro Bartolo, che per 27 anni è stato responsabile delle prime visite ai migranti che sbarcano a Lampedusa. Il medico negli anni di servizio sull’isola ha curato 350mila persone. E adesso che la Open Arms è arrivata davanti alle coste di Lampedusa dice: ”La procura ha aperto un fascicolo per abuso d’ufficio, ma io spero che si arrivi presto a configurare il reato di sequestro di persona: Salvini lasci in pace gli italiani, i migranti, l’Europa”. Da parte mia, aggiunge Bartolo, ”ho già chiesto la riforma della direttiva europea del 2002 sulla quale poggia il decreto sicurezza bis di Salvini, un provvedimento inumano, incostituzionale, fuori da ogni normativa internazionale, che si è fatto a suo uso e consumo personale. Salvare le vite umane non può essere un reato”. Dunque, Bartolo conclude. ”A chi dice che Bartolo, le Ong, che accoglie i migranti se ne devono andare, ha ragione. Di noi non ci deve essere più bisogno, perché i migranti devono poter entrare in Italia in maniera regolare e in sicurezza, non più rischiando la vita in mare”. Le parole di Bartolo si commentano da sole, non c’è bisogno di smentirle. E aggiunge: “Sulle politiche migratorie in passato abbiamo fatto errori anche noi”, ammette l’europarlamentare del Pd Pietro Bartolo. “Adesso – dice – speriamo che si faccia un governo nuovo per mandare a casa Salvini, anche Pd-M5s, che abbia la durata per fare le riforme: per cancellare il Decreto sicurezza, la legittima difesa. Loro ce l’hanno con le Ong, paragonano le Ong ai delinquenti. Io invece le ringrazio, come ringrazio le navi militari che ancora oggi salvano le persone nel Mediterraneo”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Carlo Papa 16 agosto 2019

    Il reato che “consiglio” ai PM di verificare è quello di voto di scambio compiuto dai 5stelle alle ultime europee. Hanno sempre detto che il fondamento logico_economico del reddito di cittadinanza non è di assistenza ma di avviamento al lavoro. Orbene quando la legge è stata promulgata non erano ancora stati assunti i navigator (se ricordo bene non era nemmeno stato bandito il concorso) e quindi i “primi” redditi di cittadinanza sono stati corrisposti a mero titolo di assistenza . Conseguentemente poiché la corresponsione ha preceduto di poco le europee è logico ritenere che sia stato commesso , quantomeno, un tentativo di collettivo voto di scambio?

  • Guido 16 agosto 2019

    Andrebbe indagato il Pd, ovvero partito comunista. Purtroppo è un’amara realtà. Indagheranno il Ministro Salvini e lo rinvieranno a giudizio. I comunisti per loro DNA sono così. Non potendo vincere con il consenso popolare, trovano la strategia per liberarsi dell’avversario politico. Il guaio è che ci troveremo di nuovo il pd al governo con il compiacimento del non mio presidente Mattarella. Scendiamo in piazza e facciamo capire che è ora di finirla con i loro inciuci. Fermiamoli in qualsiasi modo, con qualsiasi mezzo. Un cameratesco e particolare saluto a Francesco Storace, vecchia guardia sez. Balduina e Prati con l’amico fraterno Gabriele Limido.

  • Agostino Rossi 16 agosto 2019

    Forza bartolo tu e le altre zecche rosse continuate a riempire l`Italia di delinquenti, stupratori, spacciatori, fancazzisti maledetti voi, io la ricetta per voi tutti sinistri l`avrei ma non posso scriverla qua

  • 16 agosto 2019

    Visto che volete farvi passare per benefattori perché,come partito aperto a tutti,non vi sobbarcate anche l’onere di mantenerli?
    E i tanti crimini commessi da tanti immigrati,dovendo essere attribuiti a voi sinistroidi,perché non vengono mai giudicati come avviene in tutti gi stati europei e mondiali,ma vengono sempre nascosti o ridimensionati?
    Fatevi carico anche delle conseguenze penali ed economiche derivanti da esse.
    Le leggi vanno applicate in toto e non secondo le interpretazioni personali e secondo il proprio credo politico.

  • Silvia Toresi 16 agosto 2019

    Quelli del PD dovrebbero solo tacere!!!

  • In evidenza

    contatore di accessi