Fratelli d’Italia: ancora importanti adesioni anche in provincia di Frosinone

sabato 3 agosto 14:41 - di Redazione

Importanti adesioni a Fratelli d’Italia anche in provincia di Frosinone. Lascia definitivamente Fi Antonello Iannarilli, già ottimo assessore regionale all’agricoltura della giunta Storace. Iannarilli (nella foto con Giorgia Meloni) è stato anche presidente della provincia di Frosinone e parlamentare.

“Ho deciso di cambiare rotta e di dare un nuovo inizio al mio “modus operandi” politico. È stato il confronto con gli amici storici e la stima dei miei tanti elettori a convincermi di sostenere e promuovere la Campagna Europea del mio amico Antoniozzi e del partito di Fratelli d’Italia”, ha dichiarato Iannarilli.

L’adesione di Iannarilli

Durante lo svolgersi della recente Assemblea del Comitato Provinciale, senza se e senza ma, condividendo e sentendo mio il grande spirito di iniziativa e la grande apertura mentale sia dell’Onorevole Giorgia Meloni che del Senatore Massimo Ruspandini, “ho, ufficialmente, aderito al Partito di Fratelli d’Italia. Oggi è il giorno della rinascita. È importante far crescere il Partito. Bisogna aggregarci per far tornare, più forte di prima, alto il nome della nostra Terra. Dobbiamo essere tanti per sostenere e difendere i diritti della nostra Provincia. Sono pronto a scendere nuovamente in campo per riprendere “in mano” i valori che mi hanno contraddistinto, negli anni, nella lotta per la difesa della nostra Provincia: ambiente, salute, lavoro, amministrazione, acqua e tanto altro ancora”.

Si iscrive anche Alessia Savo

Oltre a Iannarilli aderisce anche Alessia Savo, già sindaco di Torrice. Nella sua dichiarazione alla stampa, in particolare ha detto che “fondamentale è stato il confronto e l’intesa che si è creata con il Senatore Ruspandini, nostro rappresentante in Parlamento, sostenuto con forza e con cui ci conosciamo da anni, legati da stima reciproca e obiettivi per la nostra terra. Ora non resta che ricominciare a lavorare”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi