Emanuele Filiberto, tra il serio e il faceto: «Italia, amore mio. Mi vogliono in campo per te»

giovedì 15 agosto 10:54 - di Redazione

Sono lontani i tempi del Festival di Sanremo, dove cantò con Pupo. Niente canzonette, meglio la politica. Anzi, meglio farla con in po’ con ironia. Magari – forse – per tastare il terreno in vista di una eventuale discesa in campo. Emanuele Filiberto di Savoia, sulla falsariga di un post del leghista Salvini condiviso su Facebook, accenna infatti a «milioni di messaggi» a lui indirizzati, da parte di «italiani stufi» e preoccupati per il futuro dell’Italia.

«Lo faccio alla Salvini… Sto ricevendo milioni di messaggi di italiani stufi di questa Repubblica delle banane e del comportamento ridicolo dei suoi politici… Che facciamo????», si chiede il principe sui social, che nei commenti al post raccoglie l’entusiasmo e l’incoraggiamento degli utenti. Commentatori che, al grido di “Viva Casa Savoia!”, auspicano inoltre un futuro ritorno della monarchia.

«Cuore mio! Il trono è pronto! Ed io pronto a servirti!», «Altezza Reale, i tempi sono maturi per una Sua candidatura. Mi spiace solo che si dovrà confrontare con certi personaggi», «Altezza, sul gruppo dedicato a Suo Padre, che umilmente mi onoro di amministrare, ci sono decine di inviti e di sostegni per una Sua discesa in campo. Noi siamo e saremo SEMPRE al SUO FIANCO», «Un ritorno alla Monarchia sarebbe maturo nei tempi», alcuni dei messaggi di affetto e stima ricevuti da Emanuele Filiberto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi