Ancora una denuncia a Salvini per sequestro di persona. E lui: «Un’altra medaglia»

lunedì 19 Agosto 18:06 - di Fortunata Cerri

Matteo Salvini replica all’esposto di Legambiente Sicilia, che l’ha denunciato un’altra volta per sequestro di persona e abuso d’ufficio in merito alla vicenda Open Arms. «Legambiente mi denuncia per sequestro di persona? Altra medaglia!», ha scritto il ministro dell’Interno su Twitter.

Legambiente contro Salvini

«Così com’era avvenuto per le vicende della Diciotti e della Gregoretti, coerentemente, abbiamo stamattina, con i nostri avvocati, presentato una nuova denuncia ad Agrigento contro il ministro Salvini per sequestro di persona e abuso d’ufficio», spiega Gianfranco Zanna, presidente Legambiente Sicilia. E poi spara a zero definendo il comportamento del ministro dell’Interno «vergognoso e indegno, di cui deve rispondere». Ma il vicepremier è stato chiaro e fa capire che non si lascerà di certo intimidire dall’ennesima denuncia.

Pioggia di critiche a Legambiente e Open Arms

Il web si schiera con Salvini. Scrive un utente: «Sequestrati? E da chi? Sono liberissimi di alzare l’ancora e andare di corsa in Spagna Nessuno li trattiene! In Spagna porti aperti! In Italia porti chiusi  e lo sapevano fin dall’inizio! Elezioni subito è un nostro diritto scegliere da chi farci governare!». E un altro aggiunge: «Nessuno li ha autorizzati a venire in Italia, la Ong li ha sequestrati per trarne profitto economico!». E un altro lo incoraggia: «Ma lasciali denunciare, non farli sbarcare, è tutta una tattica, devono sfidarti perché gli ordini sono quelli. Anche un ragazzino delle elementari capirebbe tutto questo teatrino combinato».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *