Alba Parietti contro Oppini: «Mi devi rispetto, non sono mai stata una “facile”»

martedì 20 agosto 10:21 - di Redazione

«Non mi piace essere descritta come non sono mai stata, “una facile”». È un passaggio del lungo post su Instagram con cui Alba Parietti si rivolge all’ex marito, Franco Oppini, dopo un’intervista. «Purtroppo, non è la prima volta e non ne capisco il motivo, essendo noi in ottimi rapporti, che tu racconti l’inizio della nostra storia dicendo che arrivai a teatro, andammo a cena tu mi snobbasti , mi chiedesti di accompagnarti in albergo e io tipo groupie ti seguii», scrive.

«Per rispetto a nostro figlio, a mio padre che tu adoravi, a me trovo che anche se tutto ciò fosse stato vero, 9 anni passati insieme, una vita di rispetto reciproco, dovrebbero indurre chiunque dall’evitare simili poco verosimili ricostruzioni, perché ledono non solo la mia dignità ma anche la tua», aggiunge Alba Parietti. «Non capirò mai perché soprattutto gli uomini che più mi hanno amato e sofferto mi hanno denigrata.. Spesso per mia manifesta superiorità, capisco la vostra debolezza e ci rido, ma anche la più solida pazienza ha dei limiti. Non mi piace essere descritta come non sono mai stata una facile. Non lo sono in nessun modo e ho rispetto delle storie e dei sentimenti, anche di frustrazione che spesso gli uomini hanno provato nei miei confronti perché so di essere ingombrante, nei ricordi e con le nuove compagne», dice ancora. «Ma ci vuole rispetto, Non è la prima volta che capita con te ed è successo anche con altri. Voi uomini siete fragili e avete l’ego poco strutturato. Ti perdono. Baci».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza