Tragedia nella notte a Jesolo, un’auto finisce nel canale: muoiono 4 giovani

domenica 14 luglio 9:57 - di Greta Paolucci

Ancora una strage della strada. Ancora giovani vite sacrificate a un attimo di distrazione fatale. Stavolta è successo lungo la SR 43 in Via Adriatico incrocio Via Pesarona a Jesolo, poche ore fa, intorno all’1.30 della notte appena trascorsa, quando un’auto con 5 giovani a bordo è finita in un canale.

Jesolo, auto finisce nel canale: 4 morti

Uno scenario da incubo quello che si sono trovati di fronte i soccorritori al loro arrivo. Quando i vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente per un gravissimo incidente lungo la SR 43 in Via Adriatico incrocio Via Pesarona a Jesolo, hanno capito subito che per le persone a bordo di quella vettura finita nel canale c’erano poche speranze: quattro di loro sono deceduti nell’incidente, una è rimasta ferita. L’auto con a bordo tre ragazzi e due ragazze è finita nel canale dopo la perdita di controllo del conducente. I primi soccorsi sono stati dati da alcuni ragazzi stranieri di passaggio che sono riusciti a estrarre la ragazza ferita e altri tre poi dichiarati morti dal personale medico del Suem 118.
I vigili del fuoco arrivati dal locale distaccamento e da Mestre con l’autogru, hanno agganciato ed estratto l’auto recuperando l’ultima persona rimasta all’interno, purtroppo anche questa deceduta. I ragazzi morti sono tre uomini e una donna tra i 22 e 23 anni, tutti della zona di San Donà. La polizia locale ha eseguito i rilievi del sinistro, sul posto anche i carabinieri: tutti a ricostruire dinamica e tempistica dell’ultimo grave incidente stradale che segna nel sangue l’ennesimo weekend.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza