Per il Mosap “Gabrielli ha ragione. I poliziotti sono sempre di meno”

mercoledì 31 luglio 13:14 - di Redazione
gabrielli mafia capitale

”Il Capo della Polizia ha giustamente lanciato l’allarme riguardo la carenza di organico nelle forze di Polizia. Un organico che ogni anno scende sempre di piu’, con rimpiazzi esigui. Cosi’ non si puo’ andare avanti”. Lo ha detto, il Segretario Generale del sindacato di Polizia, Mosap, Fabio Conesta’ riprendendo le parole di Franco Gabrielli che ieri ha parlato di una ”tempesta perfetta” riguardo alla mancanza di organici nell’ambito della Polizia.

L’età media dei poliziotti è troppo alta

”Chiediamo al governo – fa presente Conesta’ – un maggiore sforzo riguardo le assunzioni ma anche un maggiore investimento nell’ ambito logistico”. Inoltre, sottolinea il segretario del Mosap ”l’eta’ media dei poliziotti e’ troppo alta nella quasi maggioranza delle questure italiane”. Il tutto, afferma ancora, nuoce nell’ attivita’ di controllo del territorio: ”Serve piu’ controllo nei territori e garantire la piena funzionalita’ degli uffici che oggi, in assenza di personale, non riescono a garantire l’apertura H24.  Un decremento di uomini che negli ultimi 10 anni ha visto un calo considerevole di operatori tale da non garantire piu’ la copertura dei servizi”.

A Roma fermi al 1960

“Se prendiamo per esempio Roma – ha concluso Fabio Conesta’ –  le impellenti problematiche che assillano i commissariati, spesso con una competenza territoriale molto estesa, ma con uomini e mezzi inadeguati la rendono una citta’ vulnerabile che e’ rimasta a 49 commissariati quanti decisi nel 1960”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza