Meraviglioso Crosetto: “Per stare meglio a Torino, Milano si prenda la Appendino…”

sabato 13 luglio 17:46 - di Il Cavaliere Nero 😎

Quando un tweet vale un editoriale. Quando una frase diventa una lapide. Così Guido Crosetto, indistruttibile coordinatore di Fratelli d’Italia ha crocifisso come merita, Chiara Appendino, sindaco inutile di Torino. E’ la fine che stanno facendo ovunque i Cinquestelle, Capitale compresa. Adesso è anche il turno della Appendino. Crosetto micidiale in un tweet: “Dopo aver lasciato scappare il Salone del Libro e quello dell’auto, l’unica chance che Torino ha di sopravvivere rispetto all’assalto di Milano, è lasciare che si prenda anche l’Appendino…”.
Sono finiti i festeggiamenti del 2016, quando sembrava avviata una nuova era al governo delle grandi città italiane. I grillini conquistavano importantissime postazioni istituzionali, ma sono stati presto travolti dalla logica del partito del no.
Anche Torino ne ha pronunciati troppi, diventando così una città inaffidabile per chiunque voglia investire o semplicemente intraprendere una qualunque attività. Nel suo tweet Crosetto si è limitato alle ultime bordate ricevute dal capoluogo piemontese. Ed è in buona compagnia, visto che anche il neogovernatore Cirio non le ha certo mandate a dire: “Così non si può andare avanti”.
Madame sindaca si è illusa di poter probabilmente continuare con la presenza, ieri, di Di Maio, al suo fianco. Me colga l’occasione del fine settimana per navigare un po’ sull’adorato – un tempo – web, e scoprirà come finisce in tragica ironia la sua avventura.
Aspetti pure la giornata di lunedì, ma il gioco sembra chiuso. Anche l’amministrazione di Torino – come quella di Roma – ha rappresentato una delusione, a partire da chi votò “le facce nuove”. Stanno facendo – quanto a inefficienza – molto peggio del cosiddetto “vecchio”. E’ l’ora del ritorno alle cose di casa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • federico 14 luglio 2019

    ricordiamoci chi invitava a votar Raggi e Appendino…

  • In evidenza

    contatore di accessi