Meloni a Bibbiano: non spegnerete i riflettori su questo schifo, quei bimbi sono stati torturati… (video)

venerdì 5 luglio 12:59 - di Redazione

Manifestazione di Fratelli d’Italia a Bibbiano, il centro dell’Emilia Romagna il cui sindaco è finito agli arresti domiciliari nell’inchiesta “Angeli e demoni”. I manifestanti di Fratelli d’Italia hanno portato davanti al Municipio lo striscione “I bambini non si toccano”. Con un megafono, la leader Giorgia Meloni, ha spiegato le ragioni del sit-in: “Ci pare – ha detto – che vi sia una tendenza a non parlare di questa inchiesta e questo la civiltà non lo consente. Noi non accetteremo che su una vicenda del genere si spengano i riflettori”. Quindi Meloni ha detto che se le persone coinvolte fossero effettivamente riconosciute responsabili esse dovrebbero rispondere non di maltrattamento e di violenza privata ma di sequestro di persona e del reato di tortura.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Silvia Toresi 6 luglio 2019

    Brava On. Meloni!!!!!!!

  • In evidenza